Loading...

Pinot Grigio 2019 Klausner Kobler

19,50 

Iniziando con la vendemmia 2006 Armin e Monika Kobler hanno cominciato a vinificare una parte delle loro uve in azienda. Al momento lavorano le uve provenienti da 3,5 ettari della loro azienda e questo corrisponde ad una produzione di ca. 15.000 bottiglie annuali. Da tanti anni entrambi operano, anche se in modo diverso, nel mondo del vino e ultimamente si sentivano poco soddisfatti a conferire completamente la loro produzione di uva. Così decidono che anche la trasformazione delle uve in vino e la sua commercializzazione venga ora eseguita da loro stessi.

La vigna Ogeaner nel 1958 è stato il primo appezzamento ad esse comprato; già allora la metà era impiantata con viti della varietà Chardonnay. Nel 1972 è stato aquistato il Klausner e impiantato von barbatelle di Pinot grigio, Merlot e Carmenère. Nel 1993 si è aggiunto il vigneto Kotzner, dove le viti esistenti di varietà schiava sono state sovrainnestate con Merlot.

Nel 2001 è stato impiantato il sito Puit con Cabernet franc, nel 2002 anche l’Oberfeld con Pinot grigio. Abbastanza giovani sono anche le viti di Gewürztraminer nella vigna Feld; infatti furono piantate solo nel 2004, rimpiazzando un impianto dello stesso vitigino messo a dimora nel 1973.

Esaurito

Aggiungi alla Lista Desideri
Aggiungi alla Lista Desideri
Compara

Descrizione

Territorio: Fondovalle a 209 m s.l.m., in piano, terreno sabbioso leggermente limoso.

Vinificazione: Fermentazione e maturazione sulle fecce fini in acciaio, senza fermentazione malolattica e stabilizzazione tartarica.

Degustazione: L‘aroma ben evidente è caratterizzato da sentori fruttati che ricordano soprattutto pere e mele mature. In bocca domina una corposità che grazie all‘acidità armoniosa preserva una certa eleganza.

Informazioni aggiuntive

Annata

Cantina

Denominazione

Tipologia

Formato Bottiglia

0.75

Vitigno

Chiudi Menu
×

Cart

Acquista per% left_to_free% di più e ottieni la spedizione gratuita